Minaccia Poliziotti col cavatappi, fermato dallo Spray Al Peperoncino

Home/Ferramenta/Minaccia Poliziotti col cavatappi, fermato dallo Spray Al Peperoncino

Minaccia Poliziotti col cavatappi, fermato dallo Spray Al Peperoncino

Con seri problemi psichici, un 37enne italiano ha chiamato per cinque volte il 113, minacciando di uccidere stranieri e insultando i poliziotti. Tramite la localizzazione della cella, gli agenti del commissariato della Polizia di Stato di Sesto San Giovanni, lo hanno individuato al rione Vittoria. I poliziotti hanno setacciato tutti i bar e i ristoranti della zona: l’uomo era seduto ai tavolini di un locale. Alla vista delle divise ha iniziato ad insultare. Accompagnato fuori, ha estratto di tasca un cavatappi con una lama di 3 centimetri, col quale ha tentato di colpire gli agenti, che lo hanno bloccato con lo spray al peperoncino.

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, è stato ricoverato nel reparto di psichiatria dell’ospedale di Sesto.

 

Fonte: https://corrieresesto.wordpress.com/

By | 2015-12-03T12:35:54+00:00 dicembre 3rd, 2015|Ferramenta|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment