Modena, lo spray contro i ladri ora impazza tra i regali

/, Difesa Personale, Spray Anti Aggressione al Peperoncino/Modena, lo spray contro i ladri ora impazza tra i regali

Modena, lo spray contro i ladri ora impazza tra i regali

In centro storico più che in periferia va a ruba la bomboletta al peperoncino. «Vendute cinquanta in pochi giorni: padri di famiglia la daranno a mogli e figlie»

MODENA. Sotto l’albero? Lo spray al peperoncino. Maglioni, vestiti, gioielli, cellulari, cd ma quest’anno non manca la piccola bomboletta contro scippatori ed aggressori. Riposta in una scatolina, con carta colorata e nastro, non sfigura certo tra gli altri regali classici: ha pure un costo davvero accessibile, dai 15 ai 20 euro, e sicuramente, almeno a quanto risulta, rientra nei desideri di chi riceve questo originale regalo.

«Quest’anno è un boom – dicono nella ferramenta del centro storico, la Ronchetti in corso Canalchiaro – in neanche dieci giorni abbiamo già venduto una cinquantina di bombolette. Sono padri di famiglia che sono preoccupati per tutti questi scippi che avvengono in strada, preoccupati per i ladri che possono entrare dalla finestra, arrampicandosi. Insomma, per evitare ogni contatto lo spray è, almeno, un qualcosa che protegge, che difende. E così in tanti hanno pensato di regalarlo alla moglie o alle figlie. Spesso mi spiegano dove abitano, in centro e nelle immediate vicinanze. Dicono che c’è poca luca, oppure che per lavoro la moglie o loro stessi devono deve lasciare la macchina lontano oppure che sotto casa non c’è parcheggio e quindi devono percorrere un tratto di strada da soli. Insomma , è la strada che fa paura e allora si proteggono».

«E infatti nel corso dell’anno ci sono ovviamente anche donne – spiegano in ferramenta – che si premuniscono. Diciamo che le vendite sono costanti, ma ora, a cavallo delle feste, c’è stata davvero un’esplosione di domanda. Ho dovuto rifare l’ordine. Questo lascia in tutti un po’ di amarezza, pensare che per Natale ci si regali un qualcosa che difende dai ladri… la dice lunga sul senso di sicurezza dei modenesi».

In effetti basta spostarci di poco, in Calle di Luca, dove c’è l’arrotino: «Da noi le vendite sono costanti – spiega la moglie del titolare – non c’è stato un boom anche perché nel nostro negozio la clientela viene principalmente per altre cose. Ma siamo sempre nel tema sicurezza: in questo ultimo mese abbiamo avuto parecchie richieste di informazioni, di preventivi per cambiare la serratura a doppia mappa con quella a cilindro europeo, quella più “resistente” ai ladri. Siamo sempre sul tema. D’altra parte io – prosegue la signora aprendo al sua borsetta – ho con me la mia bomboletta. Ho la macchina un po’ lontano da qui e di sera, ma anche di giorno è pericoloso, non mi sento sicura. Ormai sono anni che ce l’ho con me».

In effetti proprio qualche settimana fa di sera, in Calle di Luca, una giovane si prese un pugno in faccia cercando di resistere al ladro che le stava strappando la borsetta.

È dunque in centro, stando ai punti vendita, che è più forte la domanda delle bombolette. Se infatti ci si sposta verso l’esterno, in via don Minzoni, alla ferramenta Poppi affermano che le serrature a cilindro continuano ad andare forte mentre lo spray è sì venduto ma non registrano una vera e propria corsa.

Alla ferramenta Setti, ai Torrazzi, è solo da una anno che vendono le bombolette e la richiesta è “normale”, vengono richieste anche le bombolette sonore, quelle che emettono una forte sirena, un allarme spaccatimpani che spiazza il malvivente ed è di richiamo per eventuali soccorritori.

fonte: Gazzetta di Modena

By | 2016-12-24T10:54:36+00:00 dicembre 24th, 2016|Difesa Abitativa, Difesa Personale, Spray Anti Aggressione al Peperoncino|Commenti disabilitati su Modena, lo spray contro i ladri ora impazza tra i regali

About the Author: