Edicolante di corso Regina Margherita sventa la rapina con lo spray al peperoncino

//Edicolante di corso Regina Margherita sventa la rapina con lo spray al peperoncino

Edicolante di corso Regina Margherita sventa la rapina con lo spray al peperoncino

Un uomo con il volto scoperto è entrato all’interno del negozio, gestito da un 52enne, e lo ha colpito con il calcio di una pistola

MASSIMILIANO PEGGIO
TORINO

Si difende dall’assalto di un rapinatore, che lo ha colpito in testa con il calcio di una pistola, spruzzandogli addosso dello spray urticante al peperoncino. È accaduto oggi,mercoledì 6 dicembre, verso le 6.30 a Torino, nell’edicola di corso Regina Margherita 208: un uomo, con il volto scoperto, probabilmente marocchino, è entrato all’interno del negozio, gestito da un 52enne italiano e lo ha colpito con il calcio di una pistola, per prelevare l’incasso.  

IN OSPEDALE  

Il rapinatore è scappato senza il denaro: l’edicolante gli ha spruzzato lo spray urticante sul volto. La vittima è stata trasportata all’ospedale Maria Vittoria. L’uomo è stato medicato e dimesso. Sull’episodio indagano i carabinieri. 

By | 2017-12-07T11:46:17+00:00 dicembre 7th, 2017|Ferramenta|Commenti disabilitati su Edicolante di corso Regina Margherita sventa la rapina con lo spray al peperoncino

About the Author: